appleChe bello il colore della frutta e degli ortaggi freschi!

Assaporarli in tutta la loro integrità, ovvero con la buccia. potrebbe aumentare il nostro apporto nutrizionale di vitamine e aumentare i livelli di energia.  Il suggerimento principale?  E’ che provengano da una agricoltura biologica o di provenienza certificata questo per evitare la presenza insidiosa dei pesticidi. Il consiglio è comunque di lavare bene sempre tutto.

Alcuni esempi:

La buccia di una mela contiene circa la metà della fibra dietetica della mela. Una mezza mela offre anche 9 milligrammi di vitamina C, 100 UI di vitamina A, e 200 grammi di potassio. Rimuovendo la buccia, si perde circa un terzo di tali nutrienti.

La stessa buccia contiene un antiossidante chiamato quercetina, che può aiutare la funzione polmonare, coadiuvando i problemi  respiratori e proteggendo i polmoni da sostanze irritanti. Questo antiossidante può combattere inoltre i danni ai tessuti cerebrali e proteggere la nostra memoria.

La buccia della patata è ricca di – ferro , calcio, potassio , magnesio, vitamina B6 e vitamina C.
Da non dimenticare la notevole quantità di beta-carotene , che converte in vitamina A durante la nostra digestione . La vitamina A è essenziale per la salute delle cellule e regolazione del sistema immunitario.

L’anguria contiene citrullina, che ha proprietà antiossidanti e converte arginina, un amminoacido essenziale con benefici per il nostro cuore, per il sistema immunitario e apparato circolatorio . Ma la maggior parte di quel citrullina si trova nella crosta esterna  sicuramente poco allettante da mangiare ma la si può sempre frullare unitamente alla polpa.

La buccia del cetriolo, invece, è ricca di fibre e contiene una varietà di minerali molto importanti come il silice, che è fondamentale per i capelli e le unghie, il potassio e il magnesio, importanti per la salute del cuore e per la pressione sanguigna, il manganese, necessario per le ossa, e il molibdeno un minerale che gioca un ruolo fondamentale in molti processi enzimatici.

Comments are closed.

Nessun banner visualizzato